Alluvione Sicilia: situazione critica in provincia di Messina

Situazione critica nel Nord-Est della Sicilia, alle prese questa mattina con una nuova alluvione, danni e disagi a Capo d’Orlando

Il maltempo ha colpito duramente tante zone del Sud Italia, specialmente Sicilia e Calabria, in assoluto le due regioni maggiormente interessate dalle numerosissime fasi di pioggia e nubifragi che si sono susseguite a più riprese durante i mesi di Settembre ed Ottobre (ben 6 le alluvioni in quel bimestre sulla costa Nord della Sicilia). Il maltempo è destinato a durare molto a lungo sulla Sicilia, anche se non sono attese più grandinate o fenomeni estremi, cosa che nel pomeriggio e nella sera di ieri è successo a più riprese.

Nel corso della mattina di oggi, Mercoledì 25 Novembre 2015, c’è stata una vera e propria alluvione nella zona di Capo d’Orlando, Sicilia settentrionale (provincia di Messina): sono stati accumulati ben 140 millimetri di pioggia in 7 ore, sono esondati fiumi, torrenti e ci sono stati allagamenti anche in città. La zona era già stata colpita da un’alluvione a metà del mese di Ottobre.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.