Tradizioni in Sicilia: il matrimonio, tutte le usanze da scoprire

520

Il matrimonio è il giorno più importante nella vita di una coppia. Il matrimonio è caratterizzato da tradizioni locali, regionali e nazionali che si differenziano in base alle culture presenti in Italia. Sicilia, Sardegna, Lombardia, Emilia-Romagna: esiste una lista diversa per ognuna delle regioni italiane! Ecco alcune tradizioni siciliane che andrete a conoscere in questo articolo:.

10 Tradizioni Siciliane per il matrimonio

  1. Il bacio della sposa
  2. La marcia di nozze
  3. L’abbraccio dei testimoni
  4. Il tavolo degli sposi
  5. La cena della nozze
  6. La partenza delle coppie per le loro case nuove
  7. La cerimonia del battesimo delle figlie
  8. La notte nuziale nel matrimonio siciliano
  9. Gli inviti
  10. I regali in occasione del matrimonio

Arrivare in chiesa

Una consuetudine che vede l’uso della mano sola per entrare in chiesa nello sforzo di rinunciare alla propria ricchezza, è il segno di povertà. Non si può essere nella comunità cristiana con la mano sola. Ecco perché quando si arriva in chiesa con la mano sola, non si può far parte della comunità cristiana.

La prima cosa che si fa quando si va ad abbracciare la lapide del defunto è toccarla con la mano destra. La seconda cosa che si fa è toccarla con la sinistra e poi stringere forte le due dita avanti all’altare mentre dicono Dio ti benedica.

Scambiarsi i voti

Scambiarsi i voti è una tradizione siciliana che si tiene il giorno dopo il matrimonio. Questa è una tradizione molto antica nella storia dell’Isola e in generale nel mondo.

Ecco alcune tradizioni simili. Le coppie scambiano i loro voti in occasione del matrimonio secondo le diverse civiltà locali:

– In Sudafrica, la moglie riceve due anelli dalla sposa;

– In Cina, la sposa dona un anello alla futura suocera;

– In Giappone, la sposa dona un anello alla futura suocera e un altro a suo marito;

– In Egitto, la sposa dona un anello ad ognuna delle sue future figlie;

La festa sotto le stelle

La festa sotto le stelle è una tradizione invernale siciliana che si celebra nella notte di San Silvestro. Si tratta di una celebrazione casalinga in cui viene offerta ai convitati il pomodoro e i formaggi. La festa prende il nome dall’evento che avviene sempre intorno all’anno nuovo, quando la luna è al culmine della sua fase lunare.

Il regalo delle nozze

In Sicilia, il regalo della sposa di solito è ideato dalla mamma e la donna sposa lo riceve da sua madre. Questo significa che il regalo delle nozze può essere un’alternativa al tradizionale regalo pre-matrimoniale. L’importanza delle tradizioni nella vita siciliana si riflette anche in dettagli come questo.

Dal momento che la maggior parte delle spose sono figlie e sorelle, loro mamme possono venire a trovarle in ospedale per visitarla e augurare la felicità matrimoniale. La mamma può portare qualcosa da mangiare o da bere, oppure un dolce tipico locale per festeggiare il matrimonio!

I post nuziali

Nel siciliano tradizioni nuziali, il matrimonio è un evento molto importante che si celebra a Palermo. La sposa riceve molte donazioni di lusso dalle persone care o amiche e queste sono mostrate alla famiglia dello sposo nel giorno del matrimonio. Le nozze vengono celebrate tra la prima mattina e il pomeriggio.

Un’altra tradizione palermitana è quella del “Fogliotto” che prende il posto del papà per le dichiarazioni ufficiali durante il matrimonio. Il fogliootto recita le dichiarazioni ufficialmente rispettando i riti della Chiesa in modo che non vi siano problemi al momento dell’accettazione ufficiale da parte del sacerdote.

I banchetti dopo il matrimonio

Il banchetto dopo il matrimonio è una tradizione siciliana che in molto modi influenzano la vita delle spose. Questo evento viene considerato il secondo grande giorno della cerimonia, anche se non è sempre così.

Conclusione

Ogni tradizione siciliana per il matrimonio è diversa dalle altre, perché ogni definizione di tradizione è una forte identità culturale. La lista qui proposta è solo una delle tante possibili offerte in questo ambito.