10 posti da visitare a Palermo, Sicilia, se hai solo 2 giorni.

303

Palermo è una città ricca di storia, arte e cultura. L’isola è più conosciuta come meta turistica per il suo clima mite durante tutto l’anno, che è perfetto per andare in vacanza. I turisti possono trovare un sacco di soluzioni di soggiorno a Palermo. E questo è un buon motivo se si ha solo 2 giorni e vuoi visitare la città. In questo articolo offriamo 10 posti da vedere a breve distanza l’uno dall’altro se si ha solo due giorni a disposizione.

10 posti da visitare a Palermo

Se hai solo due giorni, Palermo è una città abbastanza piccola da visitare. La maggior parte della città si trova sull’isola ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Ecco 10 posti da vedere a breve distanza l’uno dall’altro.

 

  1. La Cattedrale di Palermo
  2. Il quartiere barocco di Palermo
  3. La Piazza Marina di Palermo
  4. Il Mercato del Capo – Vendita di prodotti artigianali a prezzo equo
  5. Cripta degli Orefici – Museo sotterraneo geopolitico che racconta la storia della Sicilia e del Mediterraneo attraverso le testimonianze archeologiche
  6. Piazza Pretoria – Una delle più grandi piazze del centro storico di Palermo 7. P

Fossa Comaschi

La fossa Comaschi è un’antica cisterna naturale sulla collina di Monte Pellegrino. Questo sito archeologico è stato inserito nella lista dei siti UNESCO il 16 luglio 2017. Il primo rinvenimento è avvenuto durante la seconda guerra mondiale, quando i tedeschi utilizzarono la cisterna come deposito per armi e munizioni. La fossa può essere raggiunta a piedi o in autobus.

La Cattedrale

La Cattedrale è il più antico edificio religioso della città. La sua struttura è davvero impressionante, e si trova sul lato sud-ovest dell’isola.

Chiesa di San Cataldo

La prima tappa a Palermo è la Chiesa di San Cataldo, che si trova a pochi passi dal centro storico. Si tratta della più grande chiesa cattolica in Sicilia ed è stato costruito nel 1200. I turisti possono aggirare la chiesa e camminare lungo il perimetro, oltre alle zone internamente.

Teatro Massimo

Il Teatro Massimo (Massimo Theatre) è uno dei più grandi teatri d’opera del mondo. Quando si visita Palermo, questo è uno dei posti da vedere assolutamente. Il Teatro ha un’atmosfera intrigante con il suo tetto a punta e le vetrate colorate sulle pareti.

Castello Normanno-Svevo

Il Castello Normanno-Svevo è un posto da visitare a Palermo se si ha solo due giorni. Il castello, situato a circa 2 km dal centro cittadino, era il quartier generale di Federico II e venne costruito per proteggere ed espandere i confini dell’isola. L’edificio è stato a lungo il più grande edificio del Mediterraneo dopo la distruzione di Costantinopoli.

Palazzo della Zisa

Sei a Palermo, ma hai solo 2 giorni per visitare la città? Questo è il posto dove andare. Il Palazzo della Zisa è una delle più belle residenze storiche di Palermo, ed è stato costruito nel XII secolo. Questa struttura importante e la sua posizione centrale rendono questo palazzo particolarmente popolare con i turisti.

Torre dell’Orologio

Il primo posto da visitare è la Torre dell’Orologio, un monumento nazionale di Palermo. La Torre dell’Orologio si trova in piazza Indipendenza e domina il centro della città vecchia: con i suoi 10 metri di altezza e il peso di 80 tonnellate, rappresenta una delle più grandi opere medievali europee.

Villa Giulia

Questa villa è uno dei più importanti monumenti di Palermo. È famosa per la sua bellissima piscina, che è costruita in formato ottagonale. L’edificio è stato progettato da Giuseppe Tasca e ricostruito dopo il terremoto del 1968.

Conclusione

Nella prossima vacanza a Palermo, Sicilia, se ti è capitato di avere a disposizione solo due giorni, ecco qui 10 posti da non perdere.

La città siciliana è molto ricca di monumenti e di luoghi significativi, perfetti per chi vuole fare una visita a 360 gradi.