Consigli per un viaggio a Stoccolma

148
Stoccolma

Conosciamo quali informazioni e consigli ti servono per organizzare un viaggio nella capitale della Svezia, Stoccolma viene visitata da migliaia di turisti ogni anno che organizzano le loro vacanze nella capitale Svedese famosa in tutto il mondo.

Grazie a stoccolmaviaggi.it possiamo conoscere una miriade di informazioni sulla capitale che molte volte sono conosciute solo dagli abitanti o dai frequentatori abituali, tutte informazioni che servono se vogliamo ottimizzare la nostra settimana di vacanza.

Viaggiare a Stoccolma: consigli utili

Stoccolma, la capitale della Svezia è nota per le sue case colorate ed eleganti palazzi che si affacciano sul mare, il profumo della cannella, muoversi da un’isola a un’altra con i traghetti e utilizzando i ponti. Ma se stai pensando di organizzare un viaggio di qualche giorno a Stoccolma, ecco che troverai una guida e tutti i consigli che potranno servirvi una volta giunti lì per visitare la città.

Arrivare a Stoccolma dall’Italia

Per raggiungere Stoccolma, il mezzo più veloce è l’aereo, visto che la città dispone di almeno quattro aeroporti (Bromma, Skavsta, Arlanda, Vasteras) e che forniscono collegamenti diretti con l’Italia.

Si consiglia di prenotare il viaggio almeno qualche mese per risparmiare, monitorando i voli e i prezzi in base alla compagnia che si preferisce.

Raggiungere il centro di Stoccolma da Skavsta

Grazie al bus Flygbussarna, si potrà raggiungere il centro di Stoccolma, è possibile prenotarlo online sul sito ufficiale. La durata di percorrenza è di circa 80 minuti.

Viceversa, per riprendere l’aereo e raggiungere l’aeroporto di Skavsta, bisogna prendere il bus da Cityterminalen nei pressi della stazione ferroviaria.

Muoversi con i mezzi a Stoccolma

Stoccolma può essere visitata con diversi mezzi, ma può essere visitata anche facilmente a piedi tranne per raggiungere alcuni punti.

La metropolitana di Stoccolma detta anche Tunnelbana sembra quasi un’opera; infatti, sono presenti almeno 5 linee di metro colorate:

  • Blu: linea 10, 11
  • Rosse: linea 13, 14
  • Verdi: linee 18,19,20

I tram invece, sono formati da 13 linee, mentre gli autobus raggiungono le zone periferiche della città e nei dintorni. Infine, troviamo i traghetti che uniscono tra di loro le isolette nelle diverse tratte in cui sono assenti i ponti a collegarle.

Ti consigliamo di usufruire di questi mezzi grazie agli abbonamenti giornalieri che possono essere acquistati presso le stazioni della metro Fridhemsplan, Tekniska Hogskolan, Slussen, T-Centralen, Gullmarsplan.

Stockholm Pass

Si tratta della carta turistica che permette non solo di risparmiare ma dà la possibilità di accedere a diversi luoghi di interesse gratuitamente senza costi aggiuntivi, oltre a usufruire dei biglietti dei traghetti e bus. Una tessera turistica valida per 24, 28, 72 e 120 ore, senza dimenticare il giro sull’Hop On Hop Off e City Sightseeing Stockholm.

Alcuni di questi luoghi a cui si può accedere gratuitamente sono il Museo Medievale, il Moderna Museet, Hallwyl Collection, Museo dell’antichità del Mediterraneo e del vicino Oriente, e molti altri luoghi!

La corona svedese

La Corona Svedese è la moneta nazionale (krona al singolare e kronor al plurale, öre è il centesimo sia al singolare che al plurale), anche se la Svezia è entrata nel 1995 a far parte dell’Unione Europea, ha deciso di non entrare a farne parte.

Uno dei consigli importanti è quello di avere sempre dietro delle carte di credito e bancomat ed utilizzare esclusivamente solo quelle, dal momento che la conversione non sarà perfetta ma si avvicinerà a quella reale.

Tuttavia, devi sapere anche che per recarsi a Stoccolma non è necessario avere il passaporto, ma per i cittadini italiani, è utile il documento come la carta d’identità valida per l’espatrio.

Certamente a Stoccolma parlano la lingua inglese, quindi è importante conoscere almeno le basi per chiedere le informazioni importanti e avere dimestichezza durante il viaggio.

A Stoccolma, il clima è molto freddo quindi ti consigliamo di portare capi molto pesanti alternati a quelli leggeri (un po’ come vestirsi a cipolla).

Stoccolma è molto accogliente e ci permette di vivere una vacanza all’insegno della cultura e dei paesaggi fantastici che la compongono, un ambiente unico sia per una vacanza di coppia che con famiglia appresso.