Come vestirsi per un trekking sull’Etna

126
trekking Etna

Le nostre cime sono davvero incantevoli e, andando in giro per l’Italia, possiamo scoprire molte vette da esplorare, che ci regalano emozioni fantastiche. Per esempio l’Etna costituisce una di queste vette più alte d’Italia, che si pongono in maniera piuttosto suggestiva. È proprio bello andare su questo vulcano, se decidiamo di fare una vacanza in Sicilia. Naturalmente se nel nostro itinerario siciliano includiamo anche una scalata sull’Etna dobbiamo attrezzarsi nel modo più giusto e dobbiamo sapere, come prima cosa, cosa mettere in valigia in termini anche di abbigliamento. Ti diamo qualche consiglio utile per preparare i bagagli, sapendo che cosa indossare se vuoi andare sull’Etna.

Cosa indossare sull’Etna in inverno

Puoi trovare molti elementi utili per andare sull’Etna in termini di abbigliamento, visitando il sito abbigliamentotrekking.com. Infatti in questo sito trovi tutto ciò che fa per il trekking. Se vuoi andare sull’Etna in inverno, tieni conto che puoi trovare delle temperature davvero basse. Inoltre puoi ritrovarti ad avere a che fare con il vento gelido e perfino con delle tempeste di neve.

Quindi è d’obbligo, per chi vuole andare sull’Etna in questo periodo dell’anno, indossare vestiti pesanti e che siano allo stesso tempo comodi, per permettere il massimo dell’agilità.

Potresti indossare per il tuo itinerario di trekking sull’Etna in inverno un giubbotto o un giaccone. Sarebbe importante che avesse le caratteristiche dell’impermeabilità e che fosse anche antivento.

Ricordati anche di non dimenticare berretto, guanti e sciarpa. Per quanto riguarda le scarpe, invece, per un’escursione comoda e facile, devi sapere che esse devono essere impermeabili e devono essere dotate di una suola antiscivolo.

Porta con te anche delle calze pesanti. Portane anche un paio di riserva, perché può capitare che durante l’escursione quelle che hai addosso si possano bagnare e quindi puoi sostituirle.

Cosa indossare sull’Etna in estate

In Sicilia di solito in estate le temperature raggiungono punte anche abbastanza alte. Tuttavia devi considerare che salendo d’altitudine, sull’Etna il clima potrebbe essere più fresco anche nella stagione estiva.

Meglio quindi essere preparati anche in queste situazioni. Il consiglio che ti possiamo dare a questo proposito è di vestirti a strati, indossando sempre abiti comodi, per muoverti con facilità.

Puoi indossare, per esempio, dei pantaloni lunghi che siano anche leggeri, una maglietta e una giacca. Se la tua escursione si compie di sera, porta una giacca in più, perché può essere sempre utile per proteggerti dal fresco pungente.

Sull’Etna comunque, anche se in estate, non indossare scarpe aperte, come per esempio i sandali. Infatti le scarpe aperte possono rendere più impervio il tuo cammino. Vanno bene nella stagione estiva anche delle scarpe con suola antiscivolo.

Naturalmente non dimenticare di portare con te anche uno zaino o una borsa con tutto ciò che può servirti, compresa una scorta di acqua.

In estate è consigliabile portare nello zaino anche un berretto e una crema solare, per evitare eventuali scottature a cui potresti essere soggetto, perché, essendo l’Etna una vetta alta, i raggi del sole arrivano più diretti e con più potenza.