Sicurezza in casa: dall’antifurto wifi alle porte blindate

174
antifurto wifi

Mettere in sicurezza la casa può essere fondamentale per evitare intrusioni da parte di malintenzionati. Quello della sicurezza in casa è un settore in completa espansione e comunque non si tratta di un’operazione da poco. Infatti il mettere in atto la sicurezza in casa richiede uno studio approfondito, che riguarda le caratteristiche delle abitazioni, ma anche i fattori di rischio che potrebbero presentarsi. Da questo punto di vista le azioni svolte dai moderni e tecnologici sistemi di sicurezza appaiono veramente fondamentali. Ma quali sono gli aspetti che devi considerare, se vuoi rendere veramente la tua casa a prova di ladro? Ti diamo alcuni consigli che ti potrebbero essere utili a questo proposito.

Usa i moderni sistemi di sicurezza

Per rendere la tua casa molto sicura, ti consigliamo di fare ricorso ai sistemi di sicurezza più moderni, come l’antifurto wifi. A questo proposito ti possiamo ricordare come gli allarmi con moduli integrati wifi costituiscano un punto di riferimento in termini di sicurezza in casa.

Infatti consentono di collegare la centralina ad internet, senza il bisogno di utilizzare dei cavi. In questo modo avrai una continua e precisa gestione totale da remoto, anche con avvisi e notifiche in caso si verifichi un evento sospetto.

I più moderni sistemi di antifurto wifi, come il kit antifurto Siqura, sono disponibili in diverse versioni, come per esempio la singola, doppia e quadrupla frequenza. Questi sistemi sono gestibili tramite app per smartphone e altri dispositivi mobili.

Sono sicuramente uno dei migliori sistemi che puoi utilizzare per aumentare il tuo grado di sicurezza in riferimento alla tua abitazione.

Prova ad analizzare i punti deboli

Per migliorare la sicurezza in casa devi cercare di comprendere quali siano i suoi punti deboli. Tutto questo è possibile attraverso una specifica analisi sull’argomento, in modo che tu possa intervenire di conseguenza. Devi vedere, per esempio, se la tua casa è circondata da muri o recenti che possano offrire delle occasioni per arrampicarsi o se vi sono delle zone al buio oppure se ci sia la presenza di alberi troppo vicini a scale o a delle finestre.

Punta sull’illuminazione

I ladri riescono ad agire più facilmente, se intorno alla tua casa ci sono dei punti oscuri all’interno dei quali possono nascondersi. Quindi proprio per questo motivo ti consigliamo di puntare molto sull’illuminazione degli spazi esterni.

Per evitare possibili furti in casa e per scoraggiare i malintenzionati, puoi servirti anche delle fotocellule che danno illuminazione in modo automatico quando avvistano dei movimenti.

Usa le porte blindate

Infine ti consigliamo come altra mossa da compiere in maniera importante per la sicurezza di installare delle porte blindate e delle finestre antieffrazione.

Questi sistemi sono di solito molto difficoltosi da affrontare, quindi il ladro potrebbe scoraggiarsi e desistere dal suo intento malevolo. È bene da questo punto di vista affidarsi a degli esperti, in modo da coniugare entrambi i sistemi con telai e controtelai ben incassati nelle parti in muratura dell’abitazione.

Le finestre antieffrazione sono realizzate di solito con protezioni antisfondamento che possono puntare molto sulla prevenzione riguardo all’introduzione in casa.