Integratori per animali: cosa sono e quando sono utili

301
integratori per animali

Molti si chiedono quali siano i vantaggi nell’uso degli integratori per i cani e per gli animali in generale. In effetti proprio in base a questo concetto si può valutare l’opportunità che gli animali prendano degli specifici integratori, magari consigliati dal veterinario di fiducia. I vantaggi legati all’uso degli integratori possono essere molti. Per esempio possono rappresentare un’ottima opportunità per i cani in presenza di qualche forma di allergia o per gli animali anemici oppure possono rivelarsi dei veri e propri immunostimolanti, in grado di sollecitare e rafforzare il sistema immunitario dei nostri amici a quattro zampe.

Che cosa sono gli integratori per i cani e per gli animali in generale

Questo link al sito di integratori per cani e altri animali ti potrà chiarire bene le idee di che cosa si tratti quando parliamo di integratori alimentari per gli animali. Infatti spesso molti fanno confusione, perché intendono gli integratori come dei veri e propri farmaci.

Non si tratta affatto di questo, visto che gli integratori sono delle sostanze in grado di apportare vitamine e sali minerali. In commercio ne esistono tantissimi e servono a curarsi dell’alimentazione del nostro fedele amico.

È davvero importante riuscire a scegliere dei buoni integratori, perché il tuo animale possa riuscire a ricevere i nutrienti di cui ha bisogno quotidianamente.

Tra l’altro tieni presente che diversi integratori sono utilizzati anche per andare a risolvere alcune carenze alimentari, quindi possono variare in base al cane stesso e alle sue necessità.

Quando somministrare gli integratori per animali

Possono essere davvero tanti i casi in cui ci sarebbe bisogno di ricorrere ad un integratore. Per esempio ci sono dei prodotti che svolgono un’attività antinfiammatoria e antiossidante, che possono andare bene per garantire il benessere dell’articolazione dei cani.

Sono adatti per tutte quelle situazioni in cui avvengono dei processi di degenerazione delle cartilagini articolari, come per esempio nelle artriti croniche.

Ci sono poi degli specifici prodotti per i cani diabetici, quelli per i quali stare attenti all’alimentazione è molto importante. Sono spesso degli integratori a base di erbe, per tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue.

Ci sono poi integratori di calcio, che servono a rafforzare le ossa e che possono essere utili sia per i cuccioli che per i cani più anziani.

Gli integratori a base di antiossidanti sono davvero utili per la prevenzione di numerose malattie, specialmente quelle legate all’invecchiamento del nostro amico a quattro zampe.

Con l’avanzare dell’età i cani e gli animali possono avere un bisogno diverso per quanto riguarda l’apporto delle vitamine e degli oligoelementi rispetto alle necessità dei cani giovani.

Proprio per questo motivo una dieta non equilibrata potrebbe portare a determinare delle carenze nutrizionali. In questo caso gli integratori possono sopperire a queste carenze e prevenire numerose patologie, specialmente quelle a carico dell’apparato cardiocircolatorio.

Per quanto riguarda le dosi in cui somministrare gli integratori, devi sempre attenerti alle informazioni presenti nelle confezioni dei prodotti e comunque non devi commettere mai l’errore di esagerare.

Per ogni consiglio puoi fare riferimento al consulto di un veterinario, in modo da sapere l’esatta posologia.