Libri scolastici scontati con Amazon: 10 euro di bonus immediato

65
libri scolastici scontati

Chi ha dei figli sa di cosa stiamo parlando: i libri scolastici sono sempre più cari. Ma risparmiare ottenendo libri scolastici scontati non è impossibile. Oggi vi spiegheremo come fare e quali piccoli accorgimenti prendere in considerazione per non spendere eccessivamente.

Perché costano così tanto

Vi piacerebbe riuscire ad ottenere libri scolastici scontati? Il costo dei libri scolastici è da sempre uno dei temi più caldi, in questo periodo, prima dell’inizio delle lezioni scolastiche. Infatti, nonostante ci siano leggi che abbiano l’intento di mettere un argine al “caro libri” con una serie di provvedimenti, questa problematica continua ad esistere.

Ad esempio, la legge n. 169/2008, che con l’art. 5 aveva modificato in maniera significativa la durata delle adozioni dei testi scolastici, imponendo una durata quinquennale per la scuola primaria e sei anni per la scuola secondaria, favorendo il riutilizzo dei libri da parte di più studenti, è stata poi modificata.

Pertanto le scuole hanno potuto modificare senza più alcuna restrizione la lista dei libri di testo in adozione. In tantissimi casi, quindi i libri usati, non sempre così facili da trovare, che però permettevano alle famiglie di abbattere i costi di questo imprescindibile onere, sono diventati inutilizzabili.

Inoltre, nonostante esista un emendamento che obbliga i collegi di docenti a fissare un tetto massimo per la spesa dei libri delle scuole medie e per le superiori, è vero anche che non sempre questo tetto viene rispettato e che raramente si trovano libri che costano meno di 20 euro, ciascuno.

Il nostro consiglio è di controllare sempre il tetto ministeriale sui libri di testo. Infatti, il Ministero dell’Istruzione fissa ogni anno un tetto di spesa per l’acquisto dei libri di testo a seconda dei vari anni di scuola.

Nel momento in cui la scuola diffonde la lista dei libri per l’anno scolastico, ogni famiglia dovrebbe assicurarsi che la spesa per l’acquisto dei libri rientri nel tetto massimo fissato dal Ministero.

In caso contrario, bisognerebbe denunciare la situazione direttamente al Ministero dell’Istruzione o, in alternativa, al Provveditorato agli studi o al Codacons. Insomma, come già vi sarete accorti, la questione si presenta ancora spinosa, per tutte le famiglie italiane.

L’ammontare delle spese

Non esiste però solo il problema dei libri. Le spese scolastiche, sempre più elevate, in base ai dati raccolti anno dopo anno, comprendono anche cancelleria, zainetti e astucci. Le famiglie devono spesso affrontare spese sempre più ingenti, soprattutto se hanno più di un figlio in età scolare.

Per questo motivo ogni anno le famiglie cercano un modo per risparmiare qualcosa, trovando libri scolastici scontati e qualche escamotage per non finire al verde. A volte in loro aiuto arrivano i professori, con dispense per permettere agli studenti di studiare direttamente sulle note didattiche senza acquistare nuovi libri. Ma non sempre questo è possibile, e allora è necessario cercare soluzioni alternative.

Risparmiare nell’acquisto dei libri scolastici

Come dicevamo all’inizio, risparmiare sull’acquisto dei libri scolastici, siano essi per studenti di scuole elementari, medie, superiori o testi universitari, non è impossibile.
Ad esempio, in questo Amazon vi dà un grosso aiuto.

Infatti, grazie all’iniziativa Back to School, potrete acquistare libri scolastici scontati, e riceverli direttamente a casa vostra. Potrete risparmiare fino a diverse centinaia di euro con un semplice click, direttamente da casa vostra. Niente più lunghe e noiose file, e non dovrete nemmeno ritornare dieci volte in libreria, ogni volta che un nuovo libro arriva.

Inoltre, altro consiglio per risparmiare sui libri scolastici: fate sempre attenzione alle nuove edizioni. Ovvero, spesso viene consigliata la nuova edizione di un libro, ma non è sempre detto che l’edizione precedente sia completamente diversa. A volte può capitare che le differenze siano minime, o poco rilevanti. Nelle nuove edizioni di solito vengono indicate tutte le modifiche effettuate rispetto alla precedente.

E voi, come riuscite a risparmiare sull’acquisto dei libri scolastici? Per risparmiare e ottenere libri scolastici scontati vi consigliamo di visitare https://libriscolasticiscontati.it/