Maureen O’Hara è morta nel sonno all’età di 95 anni

Maureen O’Hara, celebre attrice irlandese, è scomparsa a Boise, città degli Stati Uniti d’America e capoluogo della contea di Ada, proprio ieri 24 ottobre 2015 alla veneranda età di 95 anni. Nata a Dublino, capitale della Repubblica d’Irlanda, il 17 agosto del 1920, la talentuosa Maureen O’Hara venne avviata al mondo della recitazione proprio dai familiari e quando era solamente una ragazzina, e nello specifico all’età di quattordici anni, la celebre Maureen O’Hara ha iniziato a recitare con la compagnia dell’Abbey Theatre all’Ireland’s National Theatre di Dublino.

Il debutto, nel mondo cinematografico arrivò nello specifico nel 1938 mentre invece il successo, per la celebre Maureen O’Hara, è arrivato l’anno successivo e dunque nel 1939 quando recitò in “La taverna della Giamaica”, ritenuto nello specifico il suo primo film importante.

Di li una brillante carriera che ha portato Maureen O’Hara a recitare in numerose pellicole di successo, tra queste ricordiamo ad esempio Notre Dame del 1939 diretto da William Dieterle, Il cigno nero del 1942 diretto da Henry King, Non dirmi addio del 1946 diretto da Walter Lang, Il miracolo della 34ª strada del 1947 diretto da George Seaton, Il cowboy con il velo da sposa del 1961 diretto da David Swift e tanti altri ancora. Maureen O’Hara si è tristemente spenta, nel sonno, all’età di 95 anni

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.