Calcio Sicilia, Serie D/I: a Siracusa funziona la cura Sottil. Catania bomber senza età

I Siciliani con Sottil in panchina hanno cambiato marcia. La vetta adesso è  vicinissima.

Sembra veramente un’altra squadra il nuovo Siracusa di Sottil che subentrato a stagione in corso ha letteralmente cambiato volto ad una rosa piena di campioni che adesso crede nei propri mezzi. Quattro vittorie nelle ultime quattro gare, dodici gol fatti e tre subiti sono numeri da prima della classe che continuando su questi binari potrà realmente ottenere. Uomo in più degli Aretusei Emanuele Lele Catania che dopo i 13 gol dello scorso anno con la maglia dell’Akragas ha già timbrato il cartellino ben 7 volte e non vuole di certo fermarsi qui.

Sulla carta il Siracusa è la squadra da battere tra le siciliane nel dilettantismo. Un vero e proprio dream team per la categoria, molti dei quali proveniente dalla squadra che lo scorso anno dominò questo stesso girone, l’Akragas. Vindigni, Chiavaro, Baiocco, Catania, Dezai e Longoni sono simboli vincenti di una squadra che vuole tornare al più presto in alto e questa volta restarci. La Cavese, prima in classifica, è avvisata: il Siracusa sta tornando.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.