Aldo Gennuso: da Gangi alla nouvelle cuisine di Parigi

Aldo Gennuso è un pasticcere di 36 anni nato a Gangi nelle Madonie, in provincia di Palermo. Si è laureato nel capoluogo siciliano in Lettere Moderne e poi ha seguito la sua passione. Il suo apprezzamento per la cucina siciliana è nato soprattutto grazie alla madre, alla zia e alla nonna, molto interessate alla tradizione culinaria della Sicilia, avvezze all’uso di prodotti genuini locali. Aldo Gennuso si è iscritto alla scuola internazionale di cucina italiana e ha proseguito il suo percorso di formazione in un ristorante di Torino.

Poi è passato a Parigi, dove ha lavorato presso importanti ristoranti e pasticcerie. Attualmente si trova occupato nel ristorante Petrus e nel frattempo continua la sua formazione proprio per quanto riguarda la pasticceria. È stato proprio il protagonista di questa vicenda che è venuto a lavorare in Francia, nota proprio per la nouvelle cuisine. Aldo Gennuso ha tanta voglia di imparare dagli chef pasticceri, ma allo stesso tempo non ha dimenticato i sapori siciliani. Nei suoi dolci usa agrumi, ricotta, pistacchi, mandorle e melone.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.