Turismo in Sicilia: l’isola è la destinazione preferita dell’estate 2017

turismo in sicilia

Il turismo in Sicilia va a gonfie vele. Proprio l’isola è la meta estiva preferita dai nostri connazionali per le vacanze dell’estate 2017. Da quanto emerge dai dati raccolti da eDreams, rispetto al 2016 c’è stato un aumento del 39% delle prenotazioni verso il Sud Italia. Catania e Palermo salgono nella classifica rispetto al 2016 e arrivano al primo e al secondo posto. Le città siciliane arrivano perfino a declassare Ibiza, che passa al terzo posto.

Per l’estate 2017 Catania avrà un aumento dei turisti pari al 58%. A Palermo la crescita del turismo sarà del 28%. Uno dei fattori che hanno influito nel determinare questa crescita è costituito dal prezzo. Le città delle regioni meridionali sembrano essere più economiche rispetto ad altre città italiane o alle capitali europee.

Complice la crisi, la spesa media per le prenotazioni si stabilizza intorno ai 215 euro, facendo registrare una diminuzione del 2%. Quasi il 30% degli italiani ha prenotato in Sicilia per un periodo di tempo dagli 8 ai 14 giorni.

All’ottavo posto nella classifica delle mete preferite per le vacanze di quest’anno troviamo l’isola di Lampedusa. Il trend di crescita è confermato anche dall’osservatorio turistico regionale, che ha registrato un aumento significativo della presenza dei turisti in Sicilia già a partire dal periodo pasquale.

Be the first to comment on "Turismo in Sicilia: l’isola è la destinazione preferita dell’estate 2017"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*