Diabete: in arrivo nuovi dispositivi per monitorare il glucosio senza puntura

Il monitoraggio del diabete attraverso un nuovo dispositivo che permette di tenere sotto controllo il glucosio senza punture. È questa la novità che potrebbe interessare presto 3.000 siciliani, secondo le disposizioni dell’Assessorato alla Salute della Regione. È stato disposto l’acquisto di questi strumenti da destinare ai pazienti che sono trattati con l’insulina. L’acquisto dovrebbe riuscire a soddisfare il fabbisogno di un anno.

Il sistema è chiamato FGM e fornisce delle informazioni esatte sul glucosio nel sangue e le sue variazioni nel corso della giornata. La qualità della vita dei pazienti che usano questo dispositivo dovrebbe migliorare di molto, perché non occorre pungere il dito. Inoltre, consentendo di vedere l’andamento della glicemia, è possibile attuare strategie terapeutiche più precise.

Inizialmente il dispositivo FGM in Sicilia sarà distribuito ai pazienti in età pediatrica ed evolutiva. Poi, compatibilmente con le risorse finanziarie, sarà dato anche ad altri pazienti, tenendo conto anche degli effetti sanitari riscontrati.

Nel frattempo continueranno ad essere distribuite presso le farmacie del territorio le strisce e le lancette pungidito adoperate tradizionalmente per la misurazione della glicemia. Soltanto quando sarà accertata l’efficacia del dispositivo FGM, la vendita di questi prodotti potrà essere sospesa, includendo nelle forniture farmaceutiche proprio il nuovo prodotto.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.