Totti si confessa da Maurizio Costanzo

Ospite di questa ultima puntata nel salotto di Maurizio Costanzo nella trasmissione “L’intervista”, c’è stato il giocatore della Roma Francesco Totti.

Il capitano della “magica”, così viene soprannominato la squadra della Roma, ha parlato della sua vita privata ma anche del suo futuro e del forte legame alla sua squadra.

Si è commosso quando ha visto le immagini della sua famiglia, in particolare quelle che lo vedevano insieme a suo figlio Christian. Oltre al maschio che ha undici anni, il “pupone” e sua moglie hanno anche due femminucce.

Bellissime parole anche verso sua moglie Ilary con la quale è legato da oltre quindici anni. Della bionda conduttrice romana, ha detto: “Ilary è magica. Ho capito subito che era la donna della mia vita”.

Durante l’intervista più volte Maurizio Costanza, grande tifoso della Roma, ha cercato di stuzzicare Totti sul suo allenatore Spalletti colpevole di non farlo più giocare ma Francesco non ha proferito una sola parola contro il suo allenatore e ha semplicemente detto che non giocare non fa piacere a nessuno e lui non fa eccezione.

Per il futuro vorrebbe restare nella sua città e non ha intenzione di intraprendere la carriera di allenatore ma preferirebbe quella di dirigente della sua quadra. Anche la carriera artistica al fianco della moglie non gli dispiacerebbe ma lo farebbe più per gioco che come un vero e proprio lavoro.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.