PC, calano le vendite per l’ottavo trimestre consecutivo

Calano le vendite dei PC per l’ottavo trimestre consecutivo.

E’ ancora in calo il mercato mondiale dei personal computer. In base ad uno studio della Società Gartner, nel terzo trimestre del 2016 sono stati acquistati complessivamente solo 69 milioni di Personal Computer.

Rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente, c’è stato un calo del 5,7%.

Si registra conseguentemente l’ottavo trimestre consecutivo nel quale la vendita di questi apparecchi elettronici è in calo.

Leggermente diversi sono i dati di un’altra società, la LCD, in base ai quali nel terzo trimestre il calo è stato del 3,9%.

Certo, comunque il calo di vendite è ormai irreversibile perché progressivamente i nuovi device stanno sostituendo il mercato dei personal computer.

Ormai nelle case sono molto più presenti, e pratici da usare, i vari tablet, smartphone, phablet e così via.

Per lo più i PC sono usati per motivi di lavoro, e in particolar modo nelle realtà aziendali nelle quali pare che questo tipo di apparecchi vada ancora per la maggiore.

Ma non per molto, perché ormai si comincia a lavorare in maniera continuativa e sempre più efficace anche con altri dispositivi che non hanno niente da invidiare ai vecchi PC.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.