Terremoto nelle Marche: scossa di magnitudo 2.7, info

Terremoto poche ore fa nelle Marche, dove una scossa magnitudo 2.7 ha coinvolto la provincia di Macerata. Info sulla situazione in tempo reale

La Terra trema ancora. Dopo la Sicilia, oggi pomeriggio 11 ottobre 2015, è toccato alle Marche dove è stata sentita una scossa di terremoto pari a 2.7 di magnitudo. La provincia interessata è quella di Macerata, con ipocentro lungo per 23 chilometri.

Il terremoto che ha colpito la provincia di Macerata è stato registrato alle 16.58 di oggi pomeriggio coinvolgendo le cittadine di Penna, Sant’Angelo in Pontano, Falerone e Servigliano. Tra le più grandi città coinvolte, le più vicine sono Teramo, Ancona e Foligno, rispettivamente a 51 e 61 chilometri di distanza. La Protezione Civile non ha riscontrato danni a popolazione o a cose. La situazione in tempo reale è stabile.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.