La disavventura di Adele: carta di credito respinta durante lo shopping

Vedersi respinta la carta di credito in un negozio per una spesa folle può capitare a tutti; sicuramente non ci si aspetterebbe mai che una disavventura del genere capiti alla famosissima cantante britannica Adele, che ha un patrimonio di circa 80,5 milioni di dollari.

Proprio così, l’artista, tra le più apprezzate del panorama musicale di oggi, si stava rilassando con una sessione di shopping ma non è riuscita a pagare i vestiti che voleva acquistare in un negozio di San Jose in California; al momento del pagamento, la carta di credito le è stata rifiutata. La stessa Adele ha raccontato lo spiacevole episodio a Vanity Fair, dichiarando che si è sentita in fortissimo imbarazzo nonostante nessuno l’avesse riconosciuta nel negozio:

“Ero talmente imbarazzata…nessuno sapeva che ero io, ma ero mortificata”, ha detto, aggiungendo che pochi istanti prima era riuscita a pagare i cosmetici che aveva acquistato in un altro negozio, quindi davvero non si sarebbe mai aspettata che la sua carta non avrebbe funzionato. La notizia ha fatto in pochissimo tempo il giro del web e ha suscitato molto scalpore dal momento che Adele è una delle cantanti più famose e pagate del momento.

Be the first to comment on "La disavventura di Adele: carta di credito respinta durante lo shopping"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*