Verdetti Serie A: rimane solo la salvezza

Verdetti Serie A rimane solo la salvezza

Si porta verso la conclusione questa stagione calcistica 2015 / 2016 che nella sostanza non ha detto nulla di particolarmente nuovo. I verdetti principali sono stati emessi e non sono stati caratterizzati da particolari stravolgimenti.
Lo scudetto è ancora della Juventus, per il quinto anno consecutivo: neanche in questa stagione le avversarie sono riuscite a mettere in difficoltà i bianconeri.
Dietro, le squadre che seguono sono sempre le stesse: Napoli e Roma, quest’anno in ordine inverso rispetto alle precedenti stagioni quando i giallorossi erano stati sempre al secondo posto e il Napoli al terzo.
Con i posti validi per la qualificazione Champions ormai assegnati e con la zona Europa League che non dovrebbe ormai regalare particolari sorprese (al riguardo a far rumore è il crollo del Milan),  non resta che guardare alla zona retrocessione per trovare un po’ di interesse nel finale di campionato. Anche a livello di scommesse.
Sono molti gli scommettitori che puntano sul campionato italiano e che adesso dovranno orientare verso altri lidi i propri interessi; con lo scudetto deciso da tempo e cha aveva visto le quote dei bianconeri crollare già da un paio di mesi, per tentare il ‘colpaccio’ si deve guardare verso altri campionati. Oppure optare per l’unica possibilità ancora aperta.
La zona salvezza, per l’appunto. La classifica in coda si è fatta ingarbugliata: i giochi sembravano fatti da settimane ma poi, con la risalita di Carpi e Frosinone e il crollo verticale del Palermo, le carte sono state rimescolate.
Per chi vuole puntare sulla salvezza finale di alcune squadre, opportunità di guadagni ci sono ancora: aiutandoci in rete con i pronostici della serie A più affidabili che tengano conto di ogni singolo fattore in grado di incidere sul risultato finale, si può tentare di portare a casa una posta non indifferente.
Con il Verona già retrocesso e il Frosinone cono un piede in serie B, desta interesse la lotta tra Palermo e Carpi con l’Udinese che, causa un girone di ritorno scellerato, rischia di farsi risucchiare.
Matematicamente non può stare del tutto tranquilla nemmeno la Sampdoria, che tuttavia per retrocedere dovrebbe vedersi verificare una serie di coincidenze francamente difficili.
In sostanza, per chi volesse ancora tentare di guadagnare dalle scommesse sulla serie A la lotta per la retrocessione è l’unico appiglio cui aggrapparsi; sperando magari in qualche sorpresa. Che non sarà mai grande come quella che si sta verificando da altre parti; basti pensare all’Inghilterra e alla straordinaria favola del Leicester che pagherà cifre da capogiro a chi, ad inizio stagione, aveva avuto l’ardire di scommettere su questa squadra.

Be the first to comment on "Verdetti Serie A: rimane solo la salvezza"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*