Nicolosi, la trasmissione “Striscia la Notizia” smaschera macellaio

Striscia la Notizia smaschera truffa del macellaio di Nicolosi che vendeva carni illegali

L’intervento puntuale e tempestivo di una nota trasmissione tv nazionale ha sventato una truffa che poteva costare anche la vita a molte persone del posto. Striscia la Notizia smaschera macellaio di Nicolosi che all’insaputa di tutti i suoi clienti abituali, vendeva carni con marchi della filiera contraffatti.

L’inviato della trasmissione, Edoardo Stoppa, ha collaborato con le forze dell’ordine della cittadina in provincia di Catania, riuscendo a smascherare il truffatore. Nella macelleria sono intervenuti i Carabinieri con la stretta collaborazione dei Nas per valutare la merce illegale, riscontrando parecchie carni illegalmente marchiate o con contrassegni falsi. Le carni incriminate e sequestrate. Capretto, agnellone e costato d’agnello sarebbero stai macellati illegalmente e nel retro della macelleria, sarebbero stati anche trovati resti di ovini e caprini sempre illegalmente contrassegnati. Oltre alla sospensione immediata dell’attività, i due proprietari sono stati regolarmente denunciati alla Procura di Catania.

Be the first to comment on "Nicolosi, la trasmissione “Striscia la Notizia” smaschera macellaio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*