Palermo, rapine ad anziani: arrestato rumeno

Palermo , rumeno rapina anziani

Un rumeno di 28 anni è stato arrestato a Palermo con l’accusa di aver terrorizzato anziani, rapinandoli.

Li terrorizzava, maltrattandoli e poi li rapinava. Costel Neagu, ventottenne rumeno già conosciuto dalle forze dell’ordine palermitane per altri reati, è stato arrestato oggi a Palermo per aver rapinato, insieme ad una banda di quattro persone, diversi anziani nella provincia palermitana. Le forze del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Bagheria sono convinte che le immagini di alcuni video che ritraggono maltrattamenti nei confronti di alcuni anziani, abbiamo diverse analogie.

I video, infatti, riguardano due rapine avvenute nei confronti di persone anziane, una l’8 Agosto e l’altra il 21 Settembre del 2013. In entrambi i video si nota una banda di quattro malviventi con dei passamontagna: nel primo video aggrediscono un anziano nella propria abitazione provocandogli un trauma cranico facciale e nel secondo, invece, rapiscono una coppia di anziani, legandoli alle mani ed ai polsi ad una sedia mentre rubano tutto ciò che di valore vedono nell’abitazione. Dopo la prima operazione di arresto, le forze dell’ordine proseguiranno adesso con la caccia agli altri malviventi, complici del giovane rumeno.

Be the first to comment on "Palermo, rapine ad anziani: arrestato rumeno"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*