Berlusconi idea dei super candidati per Milano e Roma

Berlusconi idea super candidati per Milano e Roma

L’idea lanciata da Berlusconi e dal gruppo di Forza Italia potrebbe essere presa sul serio per una sfida al Pd non solo in sede elettorale ma anche in Parlamento.

Il leader di Forza Italia infatti conferma: “Il centrodestra ha l’obbligo di diventare protagonista alle prossime politiche per contrapporsi a Renzi e Grillo. Uniti siamo in vantaggio ma avremmo difficoltà al ballottaggio. Con Berlusconi in campo possiamo superare il 42%, Da qui con mia disperazione l’imperativo categorico di restare in campo. È necessario ampliarci, individuando le nostre persone migliori fra gli eletti a partire dal livello locale.”

Silvio Berlusconi ha idee chiare e paventa la possibilità di “super” candidati per le grandi città come Roma, Napoli e Milano, le possibilità? Claudio Lotito per Roma e Cairo a Milano, questi potrebbero essere i super candidati ideali.

Ma il leader di Forza Italia torna anche su una questione interessante: “Ho scoperto, per esempio, che il reddito minimo di cittadinanza pensano di finanziarlo con la tassa di successione: 50 percento dei beni ereditati va agli eredi, 50 allo Stato”.

Be the first to comment on "Berlusconi idea dei super candidati per Milano e Roma"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*