Vecchioni: “Sicilia isola di merda”

Dichiarazioni davvero scioccanti quelle del cantante Roberto Vecchioni che, nel corso di un meeting alla Facoltà di Ingegneria di Palermo, ha rilasciato delle frasi che hanno provocato non pochi malumori. “Sicilia isola di merda” è la frase de cantante al culmine di un lungo discorso ai giovani.

“Non aspettatevi sviolinate” ha esordito il cantautore che poi è passato a snocciolare le problematiche che affliggono l’isola. “Ovunque persone sul motorino senza casco o automobili parcheggiare in seconda o terza fila”. Le frasi del cantante hanno lasciato discutere con il discorso che è stato più volte interrotto. Una lunga e grande storia rovinata da una condizione attuale davvero tremenda secondo Vecchioni.

Passato nobile e decadenza moderna caratterizzano la Sicilia per il cantante che ha anche aggiunto come sia del tutto fuori luogo elencare il mare o le spiagge stupende che offre l’isola se esse vengono continuamente messe a repentaglio dall’azione dell’uomo. Così, a pochi giorni dai fatti di Paternò, dove una madonna si è dovuta “inchinare” alla mafia, Vecchioni ha definito la Sicilia come “un’isola di merda“.

Be the first to comment on "Vecchioni: “Sicilia isola di merda”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*