Nato: il Montenegro si aggiunge all’allenza, tensione con la Russia

Un nuovo membro si aggiunge alla Nato: il Montenegro. Un passo importante per il paese balcanico da poco separatosi dalla Serbia grazie ad un referendum. Ad annunciare la notizia è il segretario Stoltenberg che a margine della conferenza stampa, ha spiegato l’entrata nell’Alleanza Atlantica del paese.

Immediate le reazioni dei paesi europei con il Ministro Gentiloni che ha puntualizzato come le scelta di entrare nella Nato da parte del Montenegro non sia “contro qualcuno”. Ma la replica della Russia non si è fatta attendere. Pesanti provvedimenti commerciali sono stati già annunciati dalla Russia di Putin a cui si aggiungerà la fine di ogni collaborazione commerciale tra Podgorica e Mosca.

A comunicarlo è stato il portavoce del Cremlino che ha annunciato, in maniera molto esplicita, che l’espansione della Nato verso est, porterà a ritorsioni da parte della Russia. Parole di giubilo da parte di Milo Djukanovic, il primo ministro del paese che ha definito la giornata di oggi come la più importante per il paese dal referendum per l’indipendenza di nove anni fa.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.