Influenza, iniziano le vaccinazioni

Italiani iniziano a mettersi in coda per le vaccinazioni contro l’influenza, apice della malattia previsto tra fine Dicembre e inizio Febbraio, come tutti gli anni

Nel corso delle ultime settimane i primi casi di influenza sono stati segnalati in Italia, e negli ultimi giorni questi casi sono quasi decuplicati: stiamo entrando nel periodo freddo e, complice il repentino passaggio tra caldo e freddo, stanno aumentando a dismisura i casi di influenza e malattie infettive. Il picco dell’influenza, come ogni anno, è atteso tra fine Dicembre e inizio Febbraio, quest’anno però sembra essere iniziato prima, forse complice il rapido calo delle temperature a causa di un mese di Novembre stranamente molto caldo ed anticiclonico.

Ora il virus dell’influenza, agevolato come detto poco fa dalle condizioni meteo avverse, è entrato ufficialmente in azione, così facendo sono iniziate le richieste di vaccinazione. Al momento non sono ancora disponibili dati, ma appare chiaro come gli italiani si siano infine messi in fila per prendere il vaccino e prepararsi a vivere una stagione invernale senza sintomi influenzali, sebbene questa cosa sia stata aspramente criticata da molti.

 

Be the first to comment on "Influenza, iniziano le vaccinazioni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*