Palermo, cade ragazzo dal terrazzo della facoltà di Lettere: seconda tragedia dopo Norman Zarcone

palermo muore ragazzo facolta letterepalermo muore ragazzo facolta lettere

Palermo, un ragazzo è morto precipitando dal terrazzo della Facoltà di Lettere dell’ateneo di Palermo: forse suicidio.

Questo pomeriggio, intorno alle 15:30, un ragazzo è morto dopo essere precipitato dal terrazzo della facoltà di Lettere dell’Università di Palermo. Un evento tragico di cui ancora non si conoscono tutti i dettagli. Non rivelata ancora l’identità del giovane precipitato dal 4-5 piano dell’edificio. La polizia starebbe in queste ore indagando sulle reali dinamiche dell’incidente che ha sconvolto l’ateneo palermitano. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco e gli stessi Carabinieri di Palermo che purtroppo hanno soltanto potuto constatare il decesso del ragazzo.

Se si trattasse di un suicidio, sarebbe il secondo triste caso dopo quello di Norman Zarcone, il ragazzo di 27 anni che il 13 settembre del 2010 si tolse la vita gettandosi dallo stesso edificio della Facoltà di Lettere di Palermo, morendo sul colpo. Norman, per la sua triste fine, rappresenta oggi “il simbolo di un’intera generazione di studenti e precari, mortificata, defraudata dei propri sogni e della possibilità di guardare al futuro”, così come ha diverse volte ribadito il padre dello stesso in alcune manifestazioni indette in suo ricordo.

Be the first to comment on "Palermo, cade ragazzo dal terrazzo della facoltà di Lettere: seconda tragedia dopo Norman Zarcone"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*